slider_9

"Amate, rispettate la donna. Non cercate in essa solamente
un conforto, ma una forza, una ispirazione, un raddoppiamento
delle vostre facoltà intellettuali e morali.
Cancellate dalla mente ogni idea di superiorità: non ne avete alcuna.
Un lungo pregiudizio ha creato, con una educazione disuguale
e una perenne oppressione di leggi, quell'apparente inferiorità
intellettuale, dalla quale oggi argomentano per mantenere
l'oppressione".

Giuseppe Mazzini

slider_6

…Per tutte le donne che hanno combattuto, lottato,
che sono morte.
E per quelle che moriranno. Per le donne stuprate e
sottomesse.
Per le donne di oggi e di domani. Per il diritto delle
donne alla libertà…

Bo Guerreschi

slider_4

La mia nonna materna, Eufelia,
mi diceva sempre:
"Quando credi in qualcosa vai
fino in fondo.
Niente è, o sarà, facile, ma se
ci credi lotta e non accontentarti di
un 'quasi', lotta per il tuo 'tutto'".
E questa è sempre stata la mia
filosofia di vita.
Quando vuoi qualcosa non aspettarti
che qualcuno lo faccia per te,
provaci e fallo!

slider_3

Questo scritto è dedicato anche ad una specie particolare
di uomini,
quella che dovrebbe essere scomparsa da tantissimi anni
ma che c'è sempre...
E' dedicato a quegli uomini che, incapaci di essere
veri uomini, vivono
in un mondo fatto di muscoli e viagra.
Sono la feccia della società e la sua vergogna.
Il loro mondo è infarcito di violenza, la loro.
A queste vergogne dell'umanità auguro solo
di incontrare la legge,
quella della galera.

slider_1

Rivoglio la mia vita,
e voglio che la mia vita
sia solo mia.

bo_libro_slider4_h450

Dalla mia esperienza ho scritto un libro e fondato l’associazione Bon’t Worry contro la violenza di genere, per aiutare chi da solo non ce la fa.